Bufala fest 2017… la mia recensione

D’avanti agli stand del Bufala Fest 2017 sono presenti delle panche e dei tavoli stile “sagra” dove è possibile consumare i pasti.

bufala fest 2017 napoli

Le pietanze variano dai panini, ai cosiddetti cuoppi di fritture, alle pizze, ai primi fino ai secondi. Io ho scelto un panino con hamburger di bufano, cipolle carammellate, pomodorini secchi, radicchio e burrata di latte di bufala… davvero particolare! Assia ha invece provato pasta con patate e provola, un classico della tradizione.

Pasta patate e provola bufala fest

hamburger di bufalo Bufala Fest 2017

Tra i vari stands del Bufala Fest 2017 ho anche potuto notare un primo a base di gnocchi, baccalà e provola di bufala, polpettine di bufala al sugo, parmigiana di melanzane con mozzarella di bufala. Per quanto riguarda i dolci, erano presenti negli stands alcune tra le pasticcerie che più si stanno dando da fare per innovare i classici napoletani come Cuori di Sfogliatella e Pasticceria Poppella (quella che ha “inventato” i fiocchi di neve).

A prescindere da ciò che abbiamo mangiato, la giornata è stata perfetta: c’è stato un clima ideale con caldo secco non eccessivo e sole e la concomitante partita di calcio ha fatto si che non ci fosse un affollamento eccessivo.

Che dire, anche quest’anno siamo rimasti soddisfatti! Alla prossima edizione!

Anto

Condividi la pagina

Lascia un commento